Burkina Faso, Allain Long: “Eravamo a 500 metri dalle stragi, è dura ma vogliamo ripartire”

20 gennaio 2016 alle 09:25 | Pubblicato su Uncategorized | Lascia un commento

bambini in classe burkina fasoIl Burkina Faso è sotto shock, venerdì sera ha subito tre attentati terroristici rivendicati dall’Akmi, un gruppo d’estremisti islamici che rivendica il controllo del territorio nel Sahel visto l’avanzare dell’Isis. Durante le stragi, circa trenta persone sono state uccise e tantissimi sono i feriti: è stato colpito il Nord del Paese, la zona di Djibo e la capitale Ouagadougou.

Reach Italia è un’associazione attiva dal 1988 sui temi del sostegno a distanza e della cooperazione internazionale, che lavora da anni su progetti di sviluppo in Burkina Faso.

Reach Italia Onlus, oltre ad esprimere profonda vicinanza alla popolazione sconvolta da queste stragi, si sta muovendo per aiutare il Burkina Faso. In queste ore sono frequenti i contatti con Allain Long, il coordinatore di Reach Italia nel “paese degli uomini integri”, che ci ha aggiornato sulla situazione. “Eravamo a cinquecento metri dalla zona degli attentati, abbiamo sentito gli spari e visto le strade svuotarsi rapidamente. Pensiamo alle famiglie coinvolte, ad un Paese che cerca di riprendersi e siamo afflitti dall’incertezza che affligge il nostro domani. E’ dura ma vogliamo ripartire, fortunatamente le scuole seguite da Reach Italia e i bambini sostenuti non sono stati coinvolti in nessun attentato, non c’è stato alcun danno da questo punto di vista”, così ha parlato Allain Long.

Reach Italia è al fianco del Burkina Faso, oggi più di ieri c’è bisogno del nostro aiuto

 

Lascia un commento »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: