“Semina la vita”, Reach Italia al 10° Festival della Biodiversità

8 settembre 2016 alle 21:18 | Pubblicato su Uncategorized | Lascia un commento

gorom recupero delle terreSaranno dieci giorni dedicati alla cura dell’ambiente, alla tutela della terra a Milano, precisamente al Parco Nord, un’oasi che spezza lo smog a Sesto San Giovanni.
Dal 9 al 19 Settembre è in programma il 10° Festival della Biodiversità che anche quest’anno s’ispira ai valori e agli intenti stabiliti dall’Onu. La terra prende vita attraverso la semina, tra i diversi semi ci sono i legumi, fondamentali nella programmazione dell’alimentazione quotidiana. L’evento di quest’anno è dedicato proprio ai legumi, elementi essenziali per una dieta più sostenibile per il futuro del pianeta e come componenti fondamentali per la fertilizzazione dei suoli.
Tanti gli eventi, gli spettacoli teatrali, le opere artistiche, le iniziative per le famiglie nel programma di una manifestazione che accoglie moltissime persone nello splendido scenario del parco Nord di Milano. In apertura del festival diretto da Tomaso Colombo, sarà celebrato l’aspetto storico mostrando l’evoluzione della manifestazione nel corso dei dieci anni.
Reach Italia Onlus, organizzazione non governativa attiva dal 1988 sui temi del sostegno a distanza e della cooperazione internazionale, parteciperà al festival della biodiversità domenica 11 e 18 Settembre. “Avremo un nostro stand in cui realizzeremo molte attività: tre laboratori per i bambini sui legumi e un percorso scout per raccogliere fondi a sostegno del progetto per il recupero delle terre fortemente desertificate. In Burkina Faso abbiamo raggiunto grandi risultati, recuperando tanti spazi a fini agricoli o pastorali. Tutto è svolto con il coinvolgimento delle comunità locali che identifica le aree da recuperare, segue la semina e poi valorizza il lavoro compiuto. Chiediamo agli amici e ai sostenitori di aiutarci al fine di migliorare sempre di più le condizioni del Sahel Burkinabè perché attraverso la fertilità della terra si possono rigenerare intere zone che devono convivere con la povertà e la fame”, racconta Manuela Faedda, responsabile dei progetti di cooperazione internazionale sviluppati da Reach Italia.
Il Festival della Biodiversità nasce per celebrare la varietà della vita sulla terra, la cui fertilità è una risorsa essenziale per dare una prospettiva diversa ai paesi più poveri del mondo in cui operano realtà come Reach Italia.

Lascia un commento »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: