Reach Italia in Burkina Faso e Niger dal 10 al 18 Ottobre

9 settembre 2016 alle 08:09 | Pubblicato su Uncategorized | 3 commenti

sorriso bambini burkina fasoFabrizio Fratus e Manuela Faedda, responsabile comunicazione e progetti di Reach Italia Onlus, si recheranno in Burkina Faso e Niger dal 10 al 18 Ottobre per monitorare l’avanzamento dei progetti di cooperazione internazionale seguiti in questi paesi. Saranno visitate le scuole di Ouagadogou, Sadorè e Tangarè per visionare lo stato dell’arte nei luoghi sostenuti dall’associazione.

3 commenti »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

  1. Buongiorno, sono un sostenitore di due bambini della scuola di Sadore. Volevo fare presente da tempo che dopo il passaggio dal giornale cartaceo a quello online sono di molto diminuite le informazioni sulle condizioni delle scuole che ospitano i bambini adottati a distanza. Penso che ai tutori interessino non solo le notizie personali dei bambini, ma anche lo stato di avanzamento dei progetti, le condizioni del luogo, il contesto locale anche politico, soprattutto se si considerano gli sconvolgenti avvenimenti che in questi anni stanno tormentando tanti Paesi africani. Si parla pooco del Niger da questo punto di vista, e forse è un bene… ma qualche notizia di prima mano ci farebbe sentire ancora più partecipi di quell’esperienza comunque bella che è l’adozione a distanza. Spero che la visita dei responsabili comunicazione e progetti in Burkina Faso e in Niger possa un po’ soddisfare questo interesse; Buon Viaggio, fateci sapere! Armando

    • Gentile Armando Franceschelli, la ringrazio per il suo commento e, la informiamo, che una delle ragioni per cui andiamo a visitare i progetti in Burkina Faso e Niger è quella di comprendere perchè arrivano meno informazioni.

      E’ vero quanto dice, abbiamo scritto meno dei progetti ma purtroppo ci sono condizioni molto differenti. In Niger vi è una guerriglia e questo porta ad avere difficoltà nell’essere informati. Nel nord del Burrkina Faso vi sono terroristi dell’Isis scesi dalla Libia e, purtroppo, non sappiamo se saremo in grado di andare in quei territori.

      La scelta di Reach Italia di collaborare con i locali ha fatto in modo che i bambini possano scrivere e mantenere il contatto con i sostenitori e questo è solo u bene.

      Certamente cercheremo di informare meglio su tutto quanto avviene e proprio per questo motivo, nel giro di nostra competenza, ci sono le diverse scuole in cui i bambini da voi sostenuti con Reach Italia studiano.

  2. […] Scopri i dettagli: https://reachitalia.wordpress.com/2016/09/09/reach-italia-in-burkina-faso-e-niger-dal-10-al-18-ottob… […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: